piante da appartamento facili

Scopri le piante da appartamento più facili da curare ma di grande effetto per decorare la tua casa, piccola o grande che sia! E non preoccuparti, non serve essere degli esperti di giardinaggio.

Ci sono diversi studi che confermano che stare in mezzo alla natura fa bene al corpo, alla mente e allo spirito (mai sentito parlare dello Shinrin-Yoku?) e quando ciò non è possibile le piante d’appartamento vengono in soccorso!

In questo articolo ti dirò le piante che, in circa 3 anni, ho acquistato per riempire di verde il mio appartamento, e alle quali sono molto affezionata.

Le piante da appartamento in assoluto più facili da curare

piante da appartamento facili da curare monstera deliciosa

Piante da appartamento facili da curare: la bellissima Monstera Deliciosa

Ah, la Monstera, la mia preferita! Proveniente dal Sud America, in natura può raggiungere i 6/7 metri di altezza e la sua particolarità è che è una pianta rampicante, anche se non sembrerebbe.

Come prendersene cura? La Monstera è una delle piante da appartamento più facili da curare: cresce bene anche con poca luce e si annaffia quando il terreno è quasi asciutto. I ristagni d’acqua sono molto pericolosi per la sua salute (aka, ti rischia di marcire).

Se devo trovarci un difetto, è una pianta che cresce parecchio e se si ha poco spazio in casa può diventare un problema.

La Sansevieria

La Sansevieria Trifasciata è molto molto resistente. Va bagnata circa una volta al mese con poca acqua e solo quando è completamente asciutta. Ce la si può anche dimenticare che non soffrirà la mancanza d’acqua, e sta bene anche in zone poco luminose.

La Kentia, una delle piante da appartamento più facili da avere in casa

La Kentia è una palma sempreverde che rende l’ambiente ultra elegante e un po’ retrò, è molto ingombrante e tende a crescere tanto, anche se lentamente nel tempo. In inverno si annaffia di rado e in estate una volta ogni due settimane.

La Dracaena

Ci sono diverse varietà di Dracaena (circa 40) e sono tutte piante sempreverdi molto facili da curare, si adattano bene anche ad ambienti poco luminosi e all’aria secca. Si annaffiano solo quando il terriccio è asciutto e detesta i ristagni d’acqua.

Il Potos

Pianta ricadente a cascata o rampicante (con un tutore) che rende l’ambiente subito verdissimo e con la forma delle foglie che ricorda un cuoricino. In estate si annaffia con regolarità, ma non soffre particolarmente se ci si dimentica di annaffiarla ogni tanto. Adora le nebulizzazioni sul fogliame.

La Calathea

piante da appartamento facili da curare

La Calathea non è tra le piante da appartamento più facili da curare, ma l’ho inserita lo stesso perchè è troppo bella per non provarci. Esistono diversi tipi di Calathea, uno più bello dell’altro: è una pianta un po’ capricciosa, bisogna annaffiarla con regolarità e il terriccio non deve né essere inzuppato né troppo asciutto. Detesta l’aria secca e adora costanti nebulizzazioni, altrimenti le foglie si seccano e diventano esteticamente più bruttine.

Dove comprare le piante da appartamento?

Io compro le piante da appartamento nei vivai e nelle serre vicino casa. Non mi piace comprare piante online perchè i prezzi sono notevolmente più alti. E poi è divertente farsi un giro nelle serre, l’unico problema è che ti viene voglia di comprare tutto!

E a te, c’è qualche pianta che ti è venuta voglia di comprare?

Scritto da:

Melania Bresciani

Melania, classe '92, si è laureata in mediazione linguistica e culturale ma preferisce scrivere, redarre articoli e occuparsi dei contenuti sul web. Milanese d'adozione ma con il suo Lago d'Iseo nel cuore, ama in egual modo la vita cittadina e quella nella natura. Viaggia appena può, è innamorata dell'Asia, adora provare nuove cucine e trova sempre il posto per il dolce.